headerphoto
Home Cosa Facciamo Consulenza organizzativa Gestione Capitale Umano
Focus su Gestione del Capitale Umano

Il capitale umano è l’elemento fondamentale del differenziale competitivo delle aziende oggi, in qualunque ambito. 
Senza l’adeguata motivazione, preparazione e reale adesione agli obiettivi aziendali delle persone le migliori strategie, processi e tecnologie falliranno o daranno risultati molto inferiori al potenziale.
Una corretta gestione del capitale umano, che è spesso il maggior costo aziendale, permette di essere più competitivi, ed efficaci, effettuare  maggiori risparmi e aumentare i profitti.
In particolare, occorre che sia una risorsa (asset) e non un peso. 
Le persone di talento,  o “best people” sono certamente un asset, quindi una efficace gestione del capitale umano tende a far si che in azienda ci siano soltanto o soprattutto “best people”.
Questo obiettivo viene affrontato in diversi momenti del rapporto col personale e con diversi strumenti.

I migliori talenti vengono attratti dalle società che possono offrire al meglio quello che cercano.  Una prima cosa è dare all’azienda un’immagine non solo in grado di attrarre clienti, o partner, ma anche i migliori talenti.  Così come trattenerli presso di lei.
I servizi che 8co può fornire in questo ambito sono:

  • Immagine aziendale, definizione di un’immagine in grado di dare un vantaggio competitivo anche nella appetibilità per talenti, comunicazione esterna mirata, creazione di eventi o sponsorizzazioni interessanti per il tipo di talenti che si cercano;
  • Processi di recruiting, contatti con università, partnership con società di lavoro interinale e con executive search;
  • Definizione delle competenze, analisi del profilo e definizione delle competenze e delle motivazioni necessarie per il massimo risultato nel ruolo richiesto, nella specifica azienda;
  • Assessment della motivazione e della competenza, analisi dei candidati attraverso strumenti SuccessInsights sviluppati ad Harvard che permettono di valutare numerose dimensioni utili per indicazioni su come questa persona possa operare nel ruolo, come potrebbe inserirsi in azienda, come meglio definire il suo pacchetto stipendio e i suoi benefit.
  • Processo di inserimento, facilitazione del processo di inserimento per ottenere al più presto una massima produttività nel ruolo, attraverso corsi di induzione sull’azienda, analisi dell’organizzazione, della mappa del potere, della comunicazione, e coaching sul miglior modo per inserirsi, e, verso le persone esistenti, per accettare la nuova persona.


Una volta attratti, i migliori talenti vanno seguiti perché siano sempre motivati e in grado di dare il massimo. Nei momenti di passaggio nella loro carriera, o nelle fasi di trasformazione aziendale, occorre prestare maggiore attenzione al capitale umano con programmi ad hoc, formazione specifica, programmi di gestione del cambiamento che riducano i rischi di bassa produttività e demotivazione. I servizi che 8co può fornire in questo ambito sono:
Immagine aziendale, definizione di un’immagine in grado di far essere fieri di far parte di tale azienda, definizione di un’identità della persona che includa l’azienda;
Cultura e clima aziendale, monitoraggio del clima in momenti di passaggio o critici per la società, rollout di cultura e mission aziendale a tutti i livelli, allineamento di comunicazione, processi e organizzazione aziendale in modo che siano congruenti con ciò che l’azienda intende essere;

  • Modelli di carriere, avere un modello di carriera permette una visione di dove sono e dove sarò, a rendere molto chiaro cosa l’azienda si aspetta dalla persona nei vari ruoli, a rendere le promozioni più oggettive, a responsabilizzare il dipendente sulla sua performance, e a trattenerlo in azienda per le prospettive future oltre che per la situazione attuale;
  • Assessment della motivazione e delle competenze, utile in fase di ristrutturazioni aziendali, in momenti di espansione e di passaggio, permette di valutare il ruolo migliore per la persona, i punti di attenzione e i bisogni formativi per le aree lacunose;
  • Team building, utilizzando modelli di analisi del team qualitativi e quantitativi per individuare le caratteristiche del gruppo e le aree di miglioramento; con workshop su temi rilevanti come le relazioni interculturali, e con strumenti di gestione dei conflitti per facilitare il lavoro verso l’obiettivo comune, o eventi organizzati per aumentare l’affiatamento e la coesione, o processi di comunicazione interna del team come i brown bag lunch, newsletter o sezioni specifiche nel portale, e team coaching per favorire la leadership e la tensione verso gli obiettivi comuni;
  • Gestione del cambiamento, tutta la gestione delle dinamiche rilevanti soprattutto sulle persone che sono al contorno di processi di cambiamento, sia la crescita aziendale, o un nuovo sistema informatico o processo di lavoro, o fusioni e acquisizioni, o creazione di shared services o di rami d’azienda dati in outsourcing
  • Formazione comportamentale e coaching di gruppo e individuale, con metodologie che usano il teatro, le arti, la natura, tecniche di coaching, PNL, Gestalt, sviluppo delle competenze gestionali e relazionali fondamentali per il successo nella professione, come la capacità di leadership, gestione del team, relazione coi pari, relazioni interculturali, gestione del tempo, gestione delle riunioni, effective impact, networking, capacità


Una società costruisce la sua immagine rispetto alle persone che ci lavorano dentro o che verranno anche attraverso la modalità con cui si prende cura delle persone anche quando queste non sono più compatibili con lo sviluppo o la cultura aziendale.  I servizi che 8co può fornire in questo ambito sono:

  • Processo di redundancy, supporto e consulenza per la definizione di un processo efficiente e poco costoso di redundancy, analisi delle persone potenzialmente ridondanti e scelta di tempi e modi per favorire l’uscita;
  • Identificazione del potenziale, valutazione con diversi test delle competenze e skill della persona, delle sue motivazioni, coaching per la individuazione delle sue inclinazioni e obiettivi principali, allo scopo di identificare la professione verso cui rivolgersi, e i bisogni formativi necessari per una più efficace ricollocazione sul mercato;
  • Formazione e coaching individuale e di gruppo, sia su temi comportamentali che di skill precisi necessari per la nuova potenziale professione identificata, e cosi su come vendere se stesso, come dare una migliore prima impressione, come organizzare la propria rete di network per promuoversi e ricollocarsi più facilmente;
  • Alumni, creazione di una appartenenza anche come ex, mantenendo una identità collegata all’essere stato parte della cultura e della crescita della stessa (per aziende minori creazioni di alumni di settore di competenza) e feeling positivo; collegamento con altre  alumni societies per favorire il networking e di una certa azienda, e una rete relazionale che aiuta la ricollocazione e comunque la riduzione dello stress da abbandono (di uno stile di vita, un’identità).  Inoltre mantiene un legame proficuo tra ex-dipendente e azienda.


 
November 2018
M T W T F S S
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2